Speciale Venezia film festival: E' il giorno di Johnny Depp. Applausi per 'Black Mass' In evidenza

04 Set 2015
1227 volte

Mostra Cinema Venezia, programma film oggi 4 settembre 2015. Protagonista Johnny Depp
Mostra Cinema Venezia, programma film oggi 4 settembre 2015. Protagonista Johnny Depp

Johnny Depp nel film interpreta uno dei più famosi gangster di Boston Ancora oggi in carcere a scontare due ergastoli

Oggi a Venezia è il giorno di Johnny Depp. I suoi fans, sono stati in attesa molte ore per l'arrivo del loro idolo ed alcuni hanno passato la notte accampati davanti al Palzzo del Cinema. Intanto la prima proiezione stampa per il film fuori concorso di Scott Cooper 'Black Mass' che lo vede some protagonista ha ricevuto applausi. Nel film un Depp trasformato anche fisicamente veste i panni del più famoso gangster di Boston: Jimmy Whitey Bulger, che fu poi condannato a due ergastoli e ancora oggi in carcere a 86 anni. Il film racconta in un modo avvolgente le imprese criminali del malavitoso di origine irlandese, con un fratello senatore (Benedict Cumberbatch) dai vicoli di Southie, la zona a sud di Boston, e soprattutto il legame con l'agente dell'Fbi del quale divenne informatore.

Ed è delirio per lui. Accampati sotto al sole davanti al red carpet con tanto di sacco a pelo e ora con gli ombrellini aperti quelli senza il badge venuti da lontano, pigiati oltre ogni capienza nella sala delle conferenze per vederlo e magari anche ottenere un autografo. A questa folla il divo di Venezia 72 si è rivolto così: "Non sono fan, io non li chiamo così. Sono persone affettuose, così gentili da aspettarmi anche solo per dire ciao, sono i miei capi, quelli che hanno il cinema nel cuore e vanno a riempire le sale. E' commovente essere accolti così e li ringrazio".

Giacca verde, ciuffo lungo che tocca nervosamente, anelli punk (uno persino a coprire l'unghia), barbetta appena accennata, birretta in mano ("di solito bevo analcolico", dice ma non ci crede nessuno), un Depp in ottima forma con la stampa tiene banco oggi alla Mostra del cinema.

E' il protagonista di Black Mass, il film di Scott Cooper sul gangster di Boston James Joseph Bulger detto Whitey, per anni nella lista dei 10 ricercati più pericolosi d'America, ora, 86 anni, nelle patrie galere con due ergastoli. Per Depp un'ennesima trasformazione anche fisica. "Interpreto - dice - il mio lavoro così: penso che bisogna sorprendere, dare qualcosa di diverso, inatteso. Bisogna evitare che il pubblico si annoi. E' una strada pericolosa, ma per me è importante mettermi alla prova ogni volta. Spero che questo faccia comprendere come si possa sbagliare film e fare la figura del cretino".E 

E almeno duemila fan in serata per Johnny Depp. Dopo averlo atteso una giornata intera finalmente è arrivato per il red carpet per la prima mondiale di Black Mass - L'ultimo gangster. Ululati di gioia alla sua apparizione e lui è stato davvero generoso fermandosi a firmare tutti gli autografi possibile, incurante dei publicist che lo invitavano a prendere posto in Sala Grande. Con lui la moglie attrice Amber Heard, bionda e bellissima, che domani si vedrà nel cast di The Danish Girl in concorso. Depp aveva uno (spiegazzato) smoking nero, scarpe di vernice lucida e una dose massiccia di anelli alle dita e alle orecchie nel consueto gipsy look per il quale ha deliziato la platea anche con denti finti d'oro.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Mario Fulco

Creazione e gestione siti web

Sito web: radiomondragonece.altervista.org

Radio Mondragone Cè, è un magazine online di news ed intrattenimento. Calcio streaming gratis, Notizie locali e musica open source.

Più letti

Disclaimer

Tutti i collegamenti ai canali TV contenuti  in questo sito risiedono su siti esterni.

Nessun canale TV che si trova su queste pagine è gestito direttamente da Radio Mondragone Cè.

Il nostro obiettivo è quello di aggregare in un unico spazio web contenuti multimediali reperiti gratuitamente in rete.